Chiudi

AVVISI

Porta a porta UND

Multimateriale UND

  • Multimateriale UND

Ad ogni utenza vengono consegnati uno o più contenitori in plastica di volume variabile o in alternativa uno più contenitori in metallo, all’interno dei quali conferire i rifiuti raccolti all’interno dei sacchi appositi forniti da ASCIT SpA

I contenitori e i sacchi sono di colore:

  • AZZURRO per i Comuni di Altopascio, Capannori, Montecarlo, Pescaglia, Porcari, Villa Basilica
  • GIALLO per i Comuni di Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Fabbriche di Vergemoli, Sillano Giuncugnano

Per particolari tipologie di utenze non domestiche caratterizzati da una bassa produzione di questa frazione di rifiuto (ad es. studi professionali, piccoli esercizi commerciali), può essere condivisa una metodologia di raccolta che prevede l’utilizzo delle stesse dotazioni utilizzate dalle utenze domestiche.

Rendi accessibili i contenitori nei giorni previsti dal calendario di raccolta del tuo Comune.

Materiali ammessi

  • Bottiglie e contenitori in plastica
  • Flaconi per detersivi e shampoo
  • Lattine in alluminio e barattoli in metallo (scatolette per alimenti conservati, carne, tonno, pomodori pelati, legumi…)
  • Tappi in latta, metallo e plastica
  • Contenitori in Tetra pak per bevande
  • Carta stagnola
  • Buste in plastica
  • Piatti e bicchieri di plastica monouso
  • Tubetti per conserve e creme
  • Vaschette per alimenti in plastica e polistirolo
  • Cassette di plastica per la frutta
  • Grucce appendiabiti in plastice e metallo vendute insieme all'abbigliamento
> Vedi tutti

Materiali non ammessi

  • Posate in plastica monouso
  • Bacinelle, secchi e altri oggetti in plastica rigida
  • Barattoli vernice e colla
  • Giocattoli, CD, DVD e RAEE
  • Capsule caffé
  • Gomma
  • Buste e imballaggi in bioplastica
  • Grucce appendiabiti acquistate tal quali
  • Imballi in polistirolo
  • Film plastico estensibile
  • Guanti e mascherine
  • Materiali edili
  • Materiali diversi dagli imballaggi
> Vedi tutti

RICORDA

1) Prima ancora del materiale di cui è fatto, è la funzione a definire un rifiuto, ecco quindi che non tutto ciò che è di plastica può essere conferito nel sacco ma solo gli oggetti nati come imballaggi. Per qualsiasi dubbio visita il sito del Consorzio COREPLA.

2) Le bottiglie e i contenitori di plastica devono essere separati dal tappo e schiacciati nel loro verso più corto (lateralmente) per ridurne il volume e permettere agli impianti di selezione di rilevare il tipo di plastica di cui sono composte, avviando a recupero un maggior quantitativo di prodotto.

3) Le cassette di plastica devono essere impilate in modo ordinato a terra vicino al sacco: ricorda che gli operatori le dovranno ritirare a mano quindi dimostra rispetto per il loro lavoro.

4) Gli imballaggi costituiti da più materiali (ad esempio vasetti dello yogurt) devono prima essere separati in ognuno di essi (nell’esempio, barattolo in plastica e tappo in alluminio).

5) Non è necessario lavare gli imballaggi ma questi non devono contenere residui che pesino più dello stesso imballaggio vuoto.

Servizio a pagamento
Servizio compreso in TARI

Tariffa rifiuti

800-146219
Lunedì
dalle 15.00 alle 16.30
Martedì e giovedì
dalle 8.15 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30
Venerdì
dalle 8.15 alle 13.30

Inviare i moduli tramite fax o tramite email

fax 0583 9305115
tariffa@retiambiente.it

Servizi di raccolta

800-942951
da Lunedì a Sabato
dalle 8.00 alle 14.00

Inviare i moduli tramite fax o tramite email

fax 0583436030
urp@ascit.it

Ritiro ingombranti

800-146219
da Lunedì a Sabato
dalle 8.00 alle 14.00