Chiudi

AVVISO - CENTRO DI RACCOLTA SALANETTI 1

A partire dal 18 ottobre 2021, per piccoli lavori di adeguamento, sarà CHIUSO TEMPORANEAMENTE IL CONFERIMENTO DI SFALCI E POTATURE a Salanetti 1.

Si invitano gli utenti (accesso consentito agli utenti di tutti i Comuni serviti da Ascit) a conferire il materiale presso il Centro di Raccolta di Lammari (orario 7.30-12.30).
Per evitare possibili disagi, consigliamo di evitare i giorni di lunedì e sabato a causa dell’alta affluenza.
Sarà nostra premura comunicare il prima possibile la data di riapertura.
Ci scusiamo per il disagio.

 

DAL 25 SETTEMBRE AL VIA “PULIAMO IL MONDO 2021”

DAL 25 SETTEMBRE AL VIA “PULIAMO IL MONDO 2021”

 

Sempre più associazioni e cittadini aderiscono all’iniziativa di Legambiente

Saranno tanti i volontari con le ‘Pettorine gialle’ di ‘Puliamo il mondo’ muniti di cappellino, guanti, sacchetti per differenziare e rastrello che a partire da domani (sabato 25 settembre) saranno sui territori di Capannori e Porcari per ripulire dai rifiuti parchi, aree protette, rii e canali, vie e piazze di tante frazioni.

L’iniziativa ‘Puliamo il Mondo 2021’ si svolgerà fino al 9 ottobre ed è promossa da Legambiente Capannori e Piana Lucchese, in collaborazione con i Comuni di Capannori, Porcari, Ascit S.P.A., Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, le scuole medie di Camigliano, Lammari, San Leonardo in Treponzio, Porcari, le scuole elementari di Capannori, Marlia, San Colombano, il Centro del Riuso Daccapo, i Fratres di Matraia, Associazione per Lammari, Associazione Il Faro, Atletico Gragnano – Asd e Comitato Paesano, Circolo Don Aldo Mei di Ruota, Officina natura, Natura di Mezzo, Marciatori Marliese, Comitato per San Pietro, La Sorgente, La Fonte del sorriso, la cooperativa sociale Odissea, con i giovani dei centri di accoglienza presenti sul territorio, e gruppi di cittadini.

In programma anche lezioni mirate sulla raccolta dei rifiuti rivolte agli studenti.

“Quest’anno, dopo l’anno e mezzo di pandemia Covid, abbiamo concentrato di nuovo le energie nel coinvolgere le scuole – afferma Maria Cristina Nanni, presidente di Legambiente Capannori e Piana di Lucca –. E’ infatti importante ritornare a parlare di ambiente, di cambiamento climatico e di transizione ecologica, perché non è più possibile rimandare. La grande adesione da parte delle associazioni del territorio all’iniziativa ‘Puliamo il Mondo’ dimostra come i cittadini della Piana di Lucca siano sensibile al tema e quanto ci tengano al decoro e alla cura dei nostri luoghi. E’ con grande entusiasmo, quindi, che torniamo a rimboccarci le maniche per ripulire parchi, canali, rii dall’immondizia che produciamo. Azioni concrete con cui ribadiamo che è urgente un cambio di paradigma culturale nell’approccio all’ambiente e alla sua salvaguardia”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’assessore all’ambiente del Comune di Capannori Giordano Del Chiaro e il vicesindaco di Porcari Franco Fanucchi.

“Anche per l’edizione 2021 diamo il nostro sostegno convinto a questa importante iniziativa di Legambiente che contribuisce a mantenere puliti i nostri territori, con grande attenzione ai luoghi pubblici, e sensibilizza la cittadinanza e, in particolare le nuove generazioni, sulla necessità di tenere comportamenti corretti e rispettosi dell’ambiente in cui viviamo – dicono i due amministratori –. Le sfide ambientali e il contrasto all’abbandono dei rifiuti sono per le nostre amministrazioni un tema prioritario su cui da tempo stiamo investendo risorse ed energie. Ringraziamo tutti i gruppi di volontari che nei prossimi giorni si impegneranno per restituire alla comunità luoghi più belli e più puliti dando un segnale concreto di grande civiltà”.

Ecco il calendario degli appuntamenti. Sabato 25 settembre: in occasione del “Sabato per l’Ambiente”, promosso dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in collaborazione con Ascit e Comune di Capannori, saranno ripuliti numerosi corsi d’acqua: Marlia ritrovo alle ore 8:30 al piazzale della Scuola Media “L. Nottolini” di Lammari pulizia e controllo dei canali della zona di Lammari e Marlia; Gragnano ritrovo alle ore 9:00 al campo sportivo di Gragnano pulizia delle vie ed aree verdi del paese, a cura di Atletico di Gragnano-Asd e Comitato Paesano; Parezzana, Toringo e Verciano ritrovo alle ore 14:30 sul piazzale della chiesa di Parezzana pulizia, rimozione discariche e raccolta differenziata dei rifiuti in alcuni punti del paese, a cura dell’Associazione “Il Faro”; Fiume Serchio ritrovo alle ore 9:00 alla Fattoria degli Albogatti a Nave rimozione rifiuti abbandonati lungo le sponde del fiume Serchio congiuntamente a tutte le associazioni aderenti al progetto “Sabato dell’Ambiente”, promosso dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, alla presenza dell’assessora regionale all’ambiente Monia Monni. Domenica 26 settembre: Castelvecchio di Compito e Lago della Gherardesca ritrovo alle ore 8:30 sul piazzale della chiesa di Castelvecchio basso (Via di Badia 31/a) e pulizia lungo due percorsi alternativi: il tracciato della vecchia ferrovia Lucca-Pontedera (si consiglia abbigliamento e strumentazione adeguati) e il Lago della Gherardesca (percorso adatto a famiglie e bambini), in collaborazione con Officina Natura. Lunedì 27 settembre: La scuola media “L. Nottolini” di Lammari si ritrova alle 9:00 all’isola ecologica di Lammari per una visita guidata finalizzata a conoscere le buone pratiche e la gestione del ciclo dei rifiuti proveniente dalla raccolta differenziata “porta a porta”; Lezione interattiva sul ciclo dei rifiuti alla scuola media “E. Pea” di Porcari alle ore 9:00. Martedì 28 Settembre: Ritrovo al parcheggio della scuola di via della Rimembranza Scuola Elementare “A. Manzoni” di Marlia alle ore 9:00 per una lezione sulla raccolta differenziata ed il riciclo dei rifiuti; Lammari, al parco pubblico “I. Micheloni” ritrovo alle ore 15:00 per asseggiata nelle aree verdi dei Laghetti di Lammari e rimozione dei rifiuti abbandonati, a cura dell’Associazione per Lammari. Mercoledì 29 settembre: Incontro sul ciclo dei rifiuti e raccolta “porta a porta”, ore 10:00, alla scuola media di Camigliano. Giovedì 30 settembre: Alla scuola primaria “A. Del Fiorentino” di Capannori, alle ore 9:00, lezione sul ciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata, e a seguire prova pratica di raccolta e differenziazione dei rifiuti abbandonati nei parchi pubblici nei pressi dell’istituto. Venerdì 1 ottobre: Lezione su raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti alla scuola media “Don Aldo Mei” di San Leonardo in Treponzio alle ore 10:30; alle ore 11:30 pulizia dell’area antistante l’istituto scolastico; Castelvecchio di Compito, ore 16:00, ritrovo in via del Molino, 17 per la puulizia di diverse aree del paese a cura dell’associazione La Fonte del Sorriso. Sabato 2 ottobre: Ruota, ore 16:00, ritrovo alla chiesa per raccolta dei rifiuti nel borgo storico e nel tratto antistante la fontana del paese, a cura del Comitato paesano e del Circolo culturale “Don Aldo Mei”; ritrovo alle ore 15:00 al bar “Sottopoggio” di Guamo per la pulizia e rimozione rifiuti lungo le vie del paese, in collaborazione con l’associazione “La Sorgente”: ritrovo alle ore 15:00 al parco “Michela Fanini” di Segromigno in Piano (parcheggio della chiesa) per percorso di rimozione di rifiuti abbandonati. Domenica 3 ottobre: Ritrovo alle 14:30, a Matraia,in via delle Grotte per pulizia e raccolta dei rifiuti nelle vie del centro, a cura del gruppo Donatori di sangue Fratres di Matraia; Ore 14:30 ritrovo al Dolce Vido di Porcari per pulizia lungo viale Padre Hamel, in collaborazione con cittadini del comitato “Palio dei rifiuti”; Ore 15 ritrovo in via Fraga Alta a Marlia per bonifica e rimozione dei rifiuti abbandonati, in collaborazione con l’associazione Marciatori Marliesi. Martedì 5 ottobre: Lezione alle ore 9:00 alla scuola primaria di San Colombano sul ciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata: prove pratiche di separazione. Sabato 9 ottobre: Ritrovo ad Altopascio, ore 9:00, per la pulizia e rimozione rifiuti dal parco pubblico di Altopascio, a cura dell’associazione Natura di Mezzo; Ritrovo alle ore 15:00 a San Pietro a Marcigliano/Sant’Andrea in Caprile, alla chiesa, per la pulizia lungo le vie del paese, in collaborazione con il Comitato per San Pietro e gruppi di cittadini; Santa Margherita, ore 15:00, ritrovo alla chiesa per passeggiata di gruppo e raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le vie del paese.

 

Capannori, 24 settembre 2021

Hai domande?

Compila il form, un nostro incaricato ti contatterà al più presto.



    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy policy
    del sito www.ascit.it

    Questo sito è protetto da recaptcha e si applicano
    Privacy Policy e
    Termini di servizio di Google.


    Tariffa rifiuti

    800-146219
    Lunedì
    dalle 15.00 alle 16.30
    Martedì e giovedì
    dalle 8.15 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30
    Venerdì
    dalle 8.15 alle 13.30

    Inviare i moduli tramite fax o tramite email

    fax 0583 9305115
    ecosportello@ascit.it

    Servizi di raccolta

    800-942951
    da Lunedì a Sabato
    dalle 8.00 alle 14.00

    Inviare i moduli tramite fax o tramite email

    fax 0583436030
    urp@ascit.it

    Ritiro ingombranti

    800-146219
    da Lunedì a Sabato
    dalle 8.00 alle 14.00