Chiudi

PAGAMENTO TARI - COMUNE DI CAPANNORI

Dal 2021 la TARI corrispettiva sarà fatturata da RetiAmbiente: oltre che sul sito di RetiAmbiente, anche su questo sito nell’apposita sezione potete accedere alla modalità di pagamento on line del portale PagoPA per il pagamento delle bollette (gli altri strumenti di pagamento sono indicati in fattura).

Cambio al vertice di Ascit S.p.a.

Cambio al vertice di Ascit S.p.a.

Si è svolto il 31.12.2020 il Consiglio di Amministrazione che ha visto l’avvicendamento tra Maurizio Gatti, Presidente uscente di Ascit Spa ed Alessio Ciacci nuovo Presidente.

Maurizio Gatti ha rassegnato le proprie dimissioni in seguito alla nuova nomina come Vice-Presidente di RetiAmbiente, azienda unica di ambito di cui ASCIT fa parte e si esprime così:

Sono contento e molto soddisfatto per questo incarico di grande prestigio e responsabilità in RetiAmbiente SpA. Ho avuto la fortuna di essere stato per circa 3 anni all’interno della Società di ambito come Consigliere e di conoscerla approfonditamente. Sono orgoglioso di questa nomina che mi consente di continuare ad essere il rappresentante in consiglio dell’area della Piana Lucchese e della MediaValle, ai cui sindaci porgo un caloroso ringraziamento per il loro prezioso e continuo sostegno,  ed il mio obiettivo come Vice-Presidente sarà di portare nella società RetiAmbiente, finalmente operativa, la mia esperienza di questi lunghi e proficui anni passati in Ascit.”

 

Con l’occasione Gatti tiene a salutare ufficialmente tutta l’azienda:

 

“Un ringraziamento doveroso va a tutti i dipendenti di Ascit, impiegati ed operatori tutti,  per il grande lavoro svolto insieme dal 2009 fino ad oggi, sempre con pieno spirito di collaborazione. Senza il vostro impegno quotidiano, nessuno dei numerosi risultati raggiunti sarebbe stato possibile. Le nostre persone sono l’anima dell’azienda.” – afferma Gatti – “Un’azienda di cui vado molto orgoglioso anche per l’ottimo lavoro svolto per il rispetto dell’ambiente e per la sua forte carica innovativa, sempre volta con lo sguardo al futuro. Un ringraziamento particolare va al Direttore Roger Bizzarri con cui ho lavorato egregiamente, a stretto contatto, giorno dopo giorno, dal 2009 ad oggi, a tutti i consiglieri con cui ho avuto l’onore di amministrare la società e a tutti i consulenti che mi hanno pregiato della loro collaborazione professionale ”.

Sulla nomina del nuovo Presidente Ascit, commenta:

Il nuovo presidente conosce da tempo la società Ascit e sono sicuro che sarà in grado di entrare rapidamente nei meccanismi e nelle dinamiche aziendali per programmare con successo l’attività amministrativa da intraprendere, di concerto con RetiAmbiente. Siamo all’inizio di un percorso – prosegue Gatti – e sono convinto che Alessio Ciacci, grazie alla sua personale esperienza professionale, saprà continuare con dedizione e profitto il lavoro svolto fino ad ora da me ed i miei collaboratori.”

Attualmente Alessio Ciacci ricopre anche altri ruoli in aziende del settore tra cui in Toscana quello di amministratore unico di Cermec spa, azienda dei comuni di Carrara e Massa, che gestisce impianti di trattamento rifiuti urbani.

 

Il nuovo Presidente, Alessio Ciacci dichiara:

Sono davvero onorato per questa nuova responsabilità, e di poter tornare a dare un contributo sul mio territorio. Ringrazio il presidente uscente per l’ottimo lavoro ed i Sindaci per la fiducia accordatami. ASCIT ha raggiunto una qualità davvero elevata nei propri servizi, il mio impegno assieme al direttore Bizzarri e a tutta la squadra sarà quello di cercare di migliorarci continuamente e di costruire sempre maggiori sinergie con le altre aziende vicine e con RetiAmbiente. Per cominciare al meglio questo nuovo percorso inizierò ad effettuare un servizio con gli operatori in ognuno dei comuni serviti e sarà un piacere condividere con i colleghi l’impegno per la sostenibilità e la pulizia dei nostri territori.”

 

Questo passaggio di consegne avviene in un momento fecondo per Ascit, con  l’espansione del servizio di raccolta su ulteriori nuovi Comuni della Valle del Serchio.

 

Operatori e dirigenti sono tutti impegnati affinché la nuova gestione avvenga secondo i target di qualità del servizio, che fino ad oggi hanno assicurato la soddisfazione del cliente e delle Amministrazioni servite.

Hai domande?

Compila il form, un nostro incaricato ti contatterà al più presto.



    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy policy
    del sito www.ascit.it

    Questo sito è protetto da recaptcha e si applicano
    Privacy Policy e
    Termini di servizio di Google.


    Tariffa rifiuti

    800-146219
    Lunedì
    dalle 15.00 alle 16.30
    Martedì e giovedì
    dalle 8.15 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30
    Venerdì
    dalle 8.15 alle 13.30

    Inviare i moduli tramite fax o tramite email

    fax 0583 9305115
    ecosportello@ascit.it

    Servizi di raccolta

    800-942951
    da Lunedì a Sabato
    dalle 8.00 alle 14.00

    Inviare i moduli tramite fax o tramite email

    fax 0583436030
    urp@ascit.it

    Ritiro ingombranti

    800-146219
    da Lunedì a Sabato
    dalle 8.00 alle 14.00